mobile design

Rif Raf guarda con particolare attenzione alle nuove tecnologie ed ai nuovi dispositivi. L'incremento del numero dei dispositivi mobile nel nostro paese ha fatto sì che anche la progettazione ed il design su web si siano spostati su differenti risoluzioni e differenti dinamiche di interattività.
Il design per i nuovi supporti non è mai disgiunto dalle regole di interazione dei device touch, piuttosto cerca di giungere a nuove soluzioni per agevolare la fruibilità dei siti e delle apps sul supporto.


dispositivi mobili e condizioni d'uso

Un dispositivo mobile, in inglese mobile device, è un supporto elettronico che l'utente è in grado di trasportare con poco sforzo e che quindi cambia posizione insieme all'utente stesso. Stiamo parlando ovviamente dei telefoni cellulari, degli smartphone, dei tablet, dei laptop e così via.

Ciò che differenzia un dispositivo mobile da uno fisso è appunto il cambiamento di condizioni d'uso: utilizziamo un computer desktop sempre alla nostra scrivania, probabilmente con le stesse condizioni climatiche e di luce. Non così per i supporti mobile. Spesso si naviga mentre si parla oppure in treno o in metro. Le condizioni cambiano. Per questo il design di una app o di un sito per un qualunque dispositivo mobile non può prescindere da una serie di regole legate appunto alla mutevolezza delle condizioni  di utilizzo.


less is more

A parità di generazione, un dispositivo mobile ha minori capacità di memorizzazione e di elaborazione rispetto ad un dispositivo fisso. Proprio per questo si cerca di rendere fruibile il sito o la app tenendo conto della semplice regola "il meno è il più".

La funzione diventa sempre di più direttrice della forma. Si possono ottenere risultati ottimi bilanciando ed equilibrando l'esigenza di ottenere un prodotto snello e di facile fruizione con le nuove tecnologie che permettono di ottenere effetti sorprendenti al livello di design. Le connessioni wireless sono sempre più veloci ma nel progettare un sito mobile sarà sempre meglio cercare di far sì che l'utente abbia le informazioni che cerca nel minor tempo possibile. Ciò si traduce in un'attenta progettazione dell'interfaccia che dovrà accompagnare e non intralciare l'utente nel percorso di navigazione.


distrazioni e contenuti

L'utente che naviga su un sito mobile può andare incontro a distrazioni, può tanto navigare in condizioni indisturbate quanto essere circondato di persone, rumori, situazioni in cui bisogna compiere anche azioni sovrapposte a quella della navigazione. Proprio per questo motivo l'esperienza di uso di una interfaccia mobile deve essere attentamente studiata.

I contenuti devono essere facilmente raggiungibili e l'interfaccia deve facilitare al massimo le azioni da compiere.


responsive

Il design responsive parte da una base flessibile con un sistema di griglia fluido che adatta il sito web ai dispositivi mobili o desktop o a qualsiasi altro ambiente di visualizzazione.

Questo sito è stato realizzato partendo da una griglia fluida per cui è fruibile indistinatamente e con la stessa grafica e interfaccia di navigazione su un dispositivo fisso e su uno mobile. Di fatto il design responsive è in grado di tenere sotto controllo diverse risoluzioni e fa sì che non si debbano sviluppare differenti versioni del sito (versione desktop e versione mobile). È sicuramente una tendenza attuale del web guardare sempre di più al design responsive vista la molteplicità dei supporti attraverso i quali un sito può essere utilizzato.