web development

Bisognerebbe sempre tenere a mente che la programmazione è un'attività umana, non un'automazione. La scelta delle persone a cui affiderai analisi e sviluppo del tuo progetto web deve essere accurata. Noi proveremo a convincerti a puntare su di noi proponendoti soluzioni che siano sempre commisurate alle tue esigenze, procedendo step by step insieme a te nella realizzazione del progetto: una volta pubblicato continueremo a seguirlo, verificandone la crescita e le potenzialità per garantirti il raggiungimento degli obiettivi che ti sei prefissato.


analisi dei requisiti

Lo sviluppo di una progetto software, per semplice che possa essere, deve sempre partire da una fase di analisi. È fondamentale ascoltare con attenzione le esigenze del cliente e comprendere a fondo quali siano gli obiettivi reali del sistema software che si andrà a sviluppare.

Il dialogo con il ciente consente di definire i moduli e le funzionalita del progetto, con particolare attenzione alla definizione delle linee guida per la struttura di front-office che sono utili per realizzare un buon wireframe. Un wireframe è uno schema che ha la funzione di definire la struttura delle pagine sul piano degli spazi senza inserimento di elementi grafici.


client e server

La programmazione per il web ha due anime: server e client side. Per lo sviluppo server side Rif Raf utilizza il PHP. Negli anni il PHP ha raggiunto una notevole stabilità, soprattutto con l'introduzione della programmazione ad oggetti, ed è innegabile che oggi possa considerarsi il linguaggio di programmazione per il web largamente più diffuso.

Per lo scripting client-side la nascita di framework come jQuery consente di rendere l'interfaccia di un sito web decisamente più usabile ed accattivante. jQuery consente di effettuare animazioni, anche molto avanzate, senza ricorrere alla tecnologia Flash della Adobe che è incompatibile con i dispositivi mobili Apple. 


debug

L'uomo non è una macchina e l'errore umano è sempre dietro l'angolo. La consapevolezza di questo semplicissimo assioma ci spinge a rendere il debug un momento fondamentale dello sviluppo dei nostri siti web.

La definizione di checklist delle funzionalità da controllare e la distribuzione della fase di testing su più risorse e su tutte le piattaforme (sistemi operativi, browsers ecc.) ci consente di limitare al massimo il numero di bugs. Il nostro obiettivo è forse impossibile da raggiungere: il rilascio di un sistema perfetto e libero da errori. Ci impegniamo sempre al massimo per raggiungerlo.