email marketing

Sicuramente l'email marketing presenta dei vantaggi innegabili rispetto ad altre tecniche tradizionali di direct marketing. Una campagna di email marketing è immediata. Il cliente viene raggiunto in modo veloce e diretto ed i tempi di risposta sono molto rapidi.

È semplice constatarne i risultati grazie ai pannelli di amministrazione delle campagne che forniscono dati statistici fondamentali per comprenderne l'andamento. Ovviamente una campagna di email marketing richiede una costruzione accurata e professionale del messaggio pubblicitario, una piattaforma ed una strategia di invio che garantiscano di non finire nella trappola dello spam e soprattutto, un database di contatti targettizzato


una banca dati di qualità

La pianificazione strategica gioca un ruolo fondamentale nelle campagne di email marketing. Il primo elemento è scegliere con cura la giusta banca dati. Molte aziende hanno sviluppato negli anni un database pieno di email errate o che, in molti casi, non esistono più. Affidare le proprie campagne a tali banche dati non è solo inutile, ma spesso è dannoso. Se molte email rimbalzano al mittente c'è il rischio concreto di finire in blacklist oltre ad un inevitabile danno di reputazione. È importante dunque seguire con attenzione gli esiti delle campagne operando le necessarie correzioni al proprio database.

L'alternativa è ricorrere ad una banca dati qualificata. Rif Raf mette a tua disposizione una banca dati di contatti B2B profilati ed autorizzati che rappresentano una importante opportunità di engagement per la tua azienda.


una comunicazione efficace

Il secondo elemento irrinunciabile è la realizzazione di template ben costruiti. Anche qui nulla deve essere lasciato al caso. L'email, oggetto della campagna, dovrà essere strutturata tenendo presente una serie di fattori essenziali. Bisogna prestare grande attenzione al messaggio che dovrà essere chiaro nell'esprimere le opportunità che la tua azienda offre al destinatario, i vantaggi per i quali dovrebbe scegliere di contattarti, senza tralasciare la presentazione grafica che deve trasmettere eleganza e professionalità.

L'aspetto della corretta presentazione della email va combinato con la costruzione di una landing page che consenta la conversione del contatto, obiettivo primario di ogni campagna di email marketing.


la piattaforma di mailing

Il terzo elemento da considerare è la piattaforma di mailing. Non è sicuramente il fattore meno rilevante nella riuscita delle tue campagne di email marketing, soprattutto nel lungo periodo. Bisogna considerare, in primis, che un invio irrazionale e non pianificato nel tempo finirà inevitabilmente per fare andare in blacklist l'ip di invio senza peraltro aver sortito i risultati commerciali sperati. Dunque è necessario schedulare gli invii e decidere, sulla base della dimensione della banca dati, di distribuire il carico su diversi ip in modo da evitare le problematiche appena descritte.

Una piattaforma valida deve anche supportare la campagna con strumenti di reportistica avanzata che ti consentano di monitorare l'andamento delle campagne, valutare le tendenze e decidere eventuali cambiamenti di strategia.